tortelliRicette 

Tortelli con la mostarda, la ricetta

I tortelli sono un tipo di pasta che fa venire subito la voglia di mangiare non appena vengono nominati. Questa pasta si trova fresca e secca, le ricette che vedono come protagonisti i tortelli sono moltissime. Oggi infatti parliamo di un piatto speciale, una ricetta squisita e semplice da realizzare anche se in cucina siete alle prime armi, un po’ come accade con il pollo al curry!

Vediamo allora come potete preparare i tortelli con la mostarda.

Ingredienti

  • Burro, 40 gr
  • Salvia, 1 foglia
  • Mostarda, 100 gr
  • Uova, 4
  • Cipolla, 1
  • Limone, 1
  • Sale e noce moscata, quanto basta
  • Vino bianco, 1 bicchiere
  • Zucca, 500 gr
  • Amaretto, 100 gr
  • Semola, 500 gr
  • Pomodoro (quello concentrato), 3 cucchiai
  • Pane grattugiato, quanto basta
  • Prosciutto crudo, 100 gr

Procedimento ricetta tortelli con la mostarda

  1. Iniziate subito con la zucca che dovrete pulire bene. Ricordatevi di conservare la buccia. È importante che i pezzi tagliati entrino nella teglia in piedi, devono essere perciò della giusta misura, più o meno uguale. Dopodiché unite circa 1 dito d’acqua nella teglia. Adesso collocate il tutto in forno già caldo per almeno 40 minuti. La temperatura ideale è di 180 gradi.
  1. Appena pronta toglietela dal forno. Attendete che si intiepidisca un po’. Subito dopo, recuperate la polpa e setacciatela bene. Unite ora la mostarda alla zucca. Subito dopo utilizzate i seguenti ingredienti: sale, salvia, scorza di limone grattata, noce moscata, pangrattato (2 cucchiai grandi) e gli amaretti in polvere. Amalgamate bene il tutto e dopo aspettate 120 minuti.
  1. Prendete una ciotola dove impastare le uova con la farina. Vi serve anche dell’acqua (mezzo dl) e un po’ di sale. Mescolate bene e successivamente aspettate circa 30 minuti, in modo che il composto abbia riposato a sufficienza. Non dimenticate di sigillarlo con la pellicola apposita da cucina.
  1. Grazie all’impiego della macchina specifica stendete la pasta. Vi servono delle sfoglie molto sottili, quadrati che misurano 10 centimetri di lato. Successivamente aggiungete per ogni metà 1 cucchiaio di preparato di zucca. Fatto questo dovete ripiegare la metà restante della pasta. In questo modo il ripieno viene coperto. Naturalmente i bordi sono da sigillare.
  1. Adesso procuratevi una casseruola dove far soffriggere il prosciutto e la cipolla, il tutto con il burro. Ricordatevi di tagliare bene questi 2 ingredienti prima! In seguito sfumate con il vino bianco. Dopodiché unite (dopo diluizione con un po’ d’acqua) il concentrato. Questo sugo deve cuocere per almeno 25.- 30 minuti, mentre è coperto. Utilizzate la fiamma bassa per questo passaggio. Vi rimane solamente di lessare i tortelli e condirli con il sugo che avete preparato. Buon appetito.

I benefici della senape

E’ veramente interessante sapere che anche alcune salse sono benefiche per il corpo umano. Prendete per esempio la senape. Ricca di vitamine, aminoacidi e sali minerali, costituisce per l’organismo una fonte di aspetti molto positivi.

Ecco alcuni benefici: in caso di stitichezza è utile data l’azione lassativa che offre. Secondo alcuni può aiutare in caso di psoriasi. Può depurare l’organismo se consumato il decotto di semi. I semi della senape servono anche a realizzare un impasto utile per la sciatica. La farina di senape aiuta a combattere invece i dolori reumatici.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi