senso di gonfioreSalute & Nutrizione 

Senso di gonfiore? Ecco come eliminarlo

Arriva la bella stagione e le tanto sospirate vacanze, ci si appresta quindi a superare la fatidica prova costume. Ma se all’improvviso ci svegliamo con un senso di gonfiore, spasmi e dolori addominali? Dovremmo rinunciare al mare?

Vediamo di cosa si tratta e quali rimedi adottare se ci svegliamo con un palloncino al posto della pancia.

Il senso di gonfiore colpisce una donna su tre, si tratta di una spiacevole sensazione di tensione addominale legata all’accumulo di gas nella parte inferiore dello stomaco o dell’intestino. L’accumulo di questi gas causa spasmi e distensione della parete addominale che spesso si presenta dura e dolorante, aggiungendo al fastidio psichico anche veri e propri dolori fisici.

La Causa

L’accumulo dei gas si forma attraverso la cosidetta aerofagia ovvero ingoiare aria durante i pasti; l’aria in eccesso, letteralmente “mangiata” insieme al cibo, va a depositarsi nell’addome causando il senso di gonfiore.

I fattori che portano al senso di gonfiore sono molteplici:

  • ansia;
  • stress;
  • pasti frettolosi;
  • bevande gassate;
  • abuso di alcol o di fumo.

Tutti elementi che non fanno altro che alterare la microflora intestinale.

Come fare allora?

Bisogna, per prima cosa, seguire una dieta bilanciata evitando cibi fritti, grassi, cibi che fermentano, bevande alcoliche e zuccheri vari. Preferire pesce fresco, carni magre, cereali, verdure e frutta. Potremmo optare anche per centrifugati depurativi che grazie al mix di frutta e verdura riescono a darci molti benefici.

Per il ripristino della flora intestinale sarebbe opportuno assumere fermenti lattici vivi come il Lactobacillus Acidophilus, il Lactobacillus Casei o Gasseri e il Bifidobacterium. Questi sono in grado di migliorare l’azione digestiva e di ridurre la fermentazione contribuendo al riequilibrio della normale flora batterica intestinale, evitando così la possibilità che si manifestino crampi e dolori addominali. Di aiuto sono anche le tisane al finocchio, mirto, anice e cumino che combattono il senso di gonfiore.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi