Ricette 

Mug cake light al cioccolato

Avete mai sentito parlare della Mug Cake? Si tratta di una torta in tazza, molto facile da preparare. La sua carta vincente, oltre a quella di essere buona, è data dalla cottura veloce che avviene direttamente in microonde. Questo dolce, che ultimamente si sta diffondendo anche nel nostro paese, è la soluzione perfetta per sportivi e golosoni che anche all’ultimo istante e con pochi ingredienti possono soddisfare un’improvvisa voglia di dolce. Per realizzarla, infatti, bastano un microonde, una tazza e pochi ingredienti scelti tra quelli disponibili.

Di ricette per realizzare la vostra mug cake ce ne sono per tutti i gusti. Si passa da vere e semplici torte monoporzione a merende per vegani, per chi segue un’alimentazione prettamente proteica e per chi, pur essendo a dieta, vuole la libertà di concedersi qualcosa di dolce e senza sensi di colpa.

Quella proposta qui di seguito è una versione light molto semplice.

 

Ingredienti:

  • 110 gr di farina d’avena (sostituibile con farina bianca 00 o di riso)

 

  • 80 gr di latte di soya (anche qui, potete scegliere se sostituirlo con latte vaccino)

 

  • 80 gr di yogurt greco con zero grassi

 

  • 2 albumi

 

  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere

 

  • ½ busta di lievito per dolci

 

  • 10 gocce di dolcificante

 

 

Preparazione:

  • Prima di tutto prendete la vostra tazza, facendo attenzione che sia in ceramica, adatta al microonde e abbastanza alta per evitare che il composto fuoriesca durante la cottura

 

  • A parte mescolate insieme gli ingredienti, facendo ben attenzione ad amalgamarli per bene

 

  • Versate il composto ottenuto nella tazza. L’ideale è riempirla non oltre la metà. Se l’impasto è troppo per la vostra tazza, versate il restante in un’altra

 

  • Mettere in microonde a 750W. La gradazione potrebbe cambiare in base al microonde usato

 

  • Lasciar cuocere per 2 o 3 minuti

 

  • Tenete d’occhio la vostra mug cake perché tende a crescere molto ed in fretta

 

  • Quando è pronta, capovolgete la tazza in un piatto ed il vostro dolce è praticamente pronto

 

  • Si consiglia di consumarla presto per gustarne la fragranza

 

 

Ed ora qualche dritta

In assenza del forno a microonde potreste cimentarvi con la cottura in forno normale. Per farlo mettete la vostra torta in uno stampo e lasciatela andare in forno già caldo (a circa 200°) per 10 minuti. Queste indicazioni ovviamente sono molto generiche perché ogni forno ha le sue specifiche. Nel dubbio è consigliabile fare la classica prova con lo stecchino. Inseritelo al centro della tortina e quando uscirà asciutto, la stessa sarà pronta da sfornare e gustare.

Se avete ospiti arrivati all’improvviso per l’ora del thè o per cena e desiderate stupirli con effetti speciali potete realizzare tante piccole mug cakes, versando il composto in piccole tazze. Una volta pronte, potrete arricchirle con diversi accorgimenti: una spolverata di zucchero a velo, della granella di pistacchio, una crema morbida alla vaniglia o della panna. Inutile dire che, in questo caso, il vostro dolce, seppur ottimo, non sarà più light.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi