You are here
Benessere per la mente 

Come migliorare la concentrazione, alimenti utili

La concentrazione è importante, essere concentrati ci aiuta in molte situazioni. A scuola per esempio, oppure nel mondo del lavoro. Anche quando abbiamo un problema occorre questa abilità mentale, così per trovare la soluzione più indicata e magari se possibile nel minor tempo possibile. Sfortunatamente non a tutti riesce concentrarsi a dovere. Spesso nella mente vi sono molti pensieri che girano e deviano l’attenzione da tutto. Che siano cose futili o serie, l’attenzione viene compromessa notevolmente. Oltre a numerosi esercizi che vanno a stimolare la concentrazione vi sono anche i cibi che possono aiutare in questo aspetto.

Partite comunque dal presupposto che dovete usare un po’ di impegno, altrimenti non c’è cibo che possa aiutare. Si può definire un dare e avere, voi vi impegnate in quello che state facendo e l’alimentazione pensa a tutto il resto. Tutto questo abbinato a piccoli esercizi che possono stimolare la memoria e la concentrazione, così da risolvere il problema radicalmente.

Alimenti per la concentrazione

Vediamo quali alimenti tra frutta, verdura e non solo… sono suggeribili per migliorarvi sotto questo aspetto. Ecco il nostro elenco per la dieta che favorisce la concentrazione:

  • Pesce. I medici nutrizionisti sono i primi a consigliare il pesce per aiutare la mente e con essa tutte le sue funzioni. Il pesce azzurro è un perfetto genere alimentare da cui potete ottenere Omega 3, vitamine del gruppo B e altre sostanze che supportano il sistema nervoso. Cercate quale specie preferite come ad esempio lo sgombro, l’aringa, la sardina….
  • Frutta secca. Una tipologia di alimenti a cui appartengono nocciole, pistacchi, mandorle, noci etc. Il cervello ottiene numerosi elementi utili al suo corretto funzionamento grazie alla frutta secca. Inoltre quest’ultima è anche una perfetta smorza fame. Infine è un’alleata dell’intestino, infatti aiuta a mantenerlo in salute
  • Uova. Un alimento fonte di proteine e sostanze indispensabili per l’organismo. L’uovo contiene anche colina, un elemento utilissimo per il sistema nervoso. Cercate di consumare il tuorlo visto che è ricco di questa sostanza benefica
  • Tè verde. Questa bevanda è alleata di tutto l’organismo. Il merito e dei suoi composti antiossidanti. Potete consumarne anche 2 tazze al giorno senza rischio di effetti collaterali. Se invece abusate con il tè non si rivelerà utile da assumere e potrebbe comportare numerosi sintomi come l’eccitazione per esempio
  • Frutta e verdura. La scelta in questo caso è piuttosto vasta. Gli alimenti che rientrano nella categoria della frutta sono utili per svariati motivi. Quindi non sono da consumare solamente per stimolare la concentrazione, ma anche per combattere lo stress, la stitichezza, l’osteoporosi, i radicali liberi, il colesterolo cattivo…. Noi vi suggeriamo le arance, le banane, i frutti di bosco, le pere, le carote, l’insalata, i cetrioli, i pomodori etc.
  • Cereali integrali. Migliorano le funzioni del cervello, la concentrazione è potenziata infatti ed è uno dei primi benefici ottenibili dal consumo di avena, orzo, farro e tutti gli altri tipi di cereali integrali reperibili in commercio
  • Cioccolato fondente. Il cervello è molto più attivo dopo che avete consumato un po’ di questo prodotto alimentare. Il cioccolato è un prezioso alleato per stimolare memoria e concentrazione. Suggerito in moltissime diete che hanno tali scopi.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi