ricetta fiori di zuccaRicette 

Kaleidoscopio di fiori di zucca, la ricetta

Un bel mazzo di fiori fa sempre un certo effetto: che siano rose, gigli, tulipani, margherite, danno un senso di piacere e di profumo capace di rallegrare la giornata. Ci donano un sorriso. Cosa ne pensate di un mazzo di fiori belli, decorati con cura e che possono allietare non solo la vista ma addirittura il palato? Stiamo parlando del Kaleidoscopio di fiori di zucca!

Cosa ci serve:

  • 16 fiori di zucca;
  • 200 g di patate;
  • 1 uovo;
  • 100 g di fagiolini;
  • 4/5 foglie basilico;
  • 40 g di parmigiano grattuggiato;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Noce moscata, sale q.b..

Come si prepara:

  • Pulite e lavate i  fiori di zucca, lasciateli su un canovaccio pulito mentre eseguite le altre operazioni.
  • Le patate: con il pelapatate sbucciatele, tagliatele a dadini e mettetele in una pentola con acqua fredda. Da quando bolle calcolate 10 minuti (se avete la pentola a pressione dimezzate il tempo!).
  • I fagiolini: puliteli, lavateli, tagliateli in piccole listarelle e cuoceteli in pentola con acqua già salata per 2 minuti.
  • In una bowl schiacciate le patate, unite i fagiolini, metà del parmigiano, basilico tritato o sminuzzato, sale, noce moscata, uovo: mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e saporito secondo i vostri gusti.
  • Riprendete i fiori, farciteli con il composto aiutandovi, se l’avete, con la sac-a-pochè, terminate con un filo d’olio, pangrattato insaporito dal parmigiano rimasto. Infornate a 200° per circa 20 minuti.
  • Disponete i fiori su di un piatto da portata a cerchio, decorate con altre foglie di basilico.

Un sorridente e profumato buon appetito!

Dovete sapere che…

  • I fiori di zucca sono fatti per il 90/95% di acqua e contengono vitamine e sali minerali! Ottimi per il sistema immunitario, proteggono il nostro organismo da infezioni, coadiuvanti per una corretta protezione degli occhi e della vista, svolgono funzioni digestive.
  • Le patate sono ricche di carboidrati complessi con rilascio di energia a lungo termine, sono ricche di potassio (utile per chi soffre di ipertensione), contengono vitamina C e B5; hanno proprietà antinfiammatorie per l’apparato digerente, sono energetiche ma il loro apporto calorico è inferiore rispetto a pasta e pane. Attenzione però agli accostamenti: se ci sono le patate è bene evitare il piatto di pasta! Hanno molte altre proprietà: antiossidanti, coadiuvanti nei casi di malattia cardiaca, nei casi di ustioni, nel caso di acidità di stomaco, per il controllo della pressione sanguigna.
  • I fagiolini apportano al nostro organismo micronutrienti, vitamine e sali minerali, contengono anche il calcio, importante per chi segue diete e percorsi vegani o vegetariani. Hanno proprietà antiossidanti.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi