You are here
Ricette 

Frittata di carciofi: come si prepara?

La frittata come tutti sappiamo è realizzata con le uova, un alimento molto versatile nonché protagonista in cucina in moltissime ricette. Le frittate oltre a essere semplici da realizzare, possono contenere al loro interno svariati ingredienti. Le verdure per esempio sono un abbinamento eccellente. Pensate alle patate, oppure alle zucchine! Che dire invece dei carciofi? Altra scelta indicata che permette di realizzare piatti molto sfiziosi. Parliamo della frittata di carciofi, un piatto delizioso e diverso dal solito.

I carciofi sono l’ingrediente chiave di oggi. Donano un sapore raffinato e superlativo se gli utilizzate freschi e da coltivazioni biologiche. La vostra frittata sarà un trionfo di sapori. Potete anche aggiungere le patate per renderla ancora più delicata e buonissima.

Per realizzare questo piatto che richiede pochissimi ingredienti e tempi brevi di preparazione avete bisogno di una padella antiaderente (diametro 30 cm) e di un contenitore dove sbattere le uova. Sarebbe indicata anche un frusta per questo passaggi ma volendo potete sbattere le uova a mano con l’ausilio di una forchetta. Ecco da dove incominciare.

Ingredienti per la frittata di carciofi

  • 6 uova, misura media
  • 12 grammi di scalogno
  • Sale e pepe, qb
  • 600 grammi di carciofi
  • 2 rametti rdi rosmarino
  • Olio d’oliva, qb

Procediemento per la frittata di carciofi

  1. Pulite i carciofi per prima cosa, quindi dovete sfogliarli. Togliete il gambo, successivamente le punte dure della verdura. Ripetete fino ad arrivare alla parte morbida del carciofo. Adesso togliete la peluria interna, visibile una volta che l’alimento è stato diviso a metà. Infine tagliate a fettine sottili e ponete in acqua e limone, quindi vi serve un contenitore piccolo
  1. Prendete lo scalogno e sbucciatelo con cura, in seguito deve essere tagliato in modo fine. Adesso procuratevi una padella antiaderente dove saltare lo scalogno con dell‘olio evo. Utilizzate la fiamma per almeno 5 minuti, ricordatevi di unire un po’ d’acqua (1 mestolo) Potete adesso unire il rosmarino per dare sapore. Aggiungete i carciofi, devono cuocere per 20 minuti
  1. Procuratevi una ciotola media dove unire le uova, mediante l’uso di una frusta sbattetele. Adesso riprendete i carciofi e mescolateli alle uova, naturalmente la verdura non deve essere calda. Siete arrivati al termine della ricetta che porterà sulla vostra tavola questo ottimo piatto. Quindi prendete la padella e scaldate un po’ di olio in essa. Adesso unite il composto di uova e carciofi. Usate la fiamma media per la cottura, sono sufficienti 10 minuti. Ricordatevi di girare la frittata a metà cottura. Buon appetito!

Benefici dei carciofi

I carciofi sono un alimento di origine mediterranea ben presenti sulle nostre tavole. Sono state riscontrate al loro interno vitamine e composti antiossidanti. Possiedono anche vitamine del gruppo B e svariati sali minerali. Numerosi medici nutrizionisti suggeriscono il consumo di carciofi per stimolare la digestione e abbassare il colesterolo LDL nel sangue, quello “cattivo” per intendersi. La grande disponibilità di vitamina K inoltre si occupa della salute delle ossa. Sempre questa sostanza è utile anche per il cervello. Oltre a tutto questo alcuni studi affermano che il carciofo sia adatto al corretto funzionamento del fegato.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi