You are here
Salute & Nutrizione 

Dieta depurativa, cos’è e a cosa serve

La dieta depurativa è un procedimento che rende possibile la depurazione del proprio organismo. Gli alimenti ricchi di sostanze non benefiche si accumulano ogni giorno nel corpo e la loro permanenza deve risultare più breve possibile. Non stiamo parlando solo di scorie e tossine, ma anche di tutti i grassi per esempio.

La dieta depurativa viene seguita da molti soggetti e i risultati sono buoni se questa viene applicata correttamente. Come comportarsi vi starete chiedendo? I cibi e i prodotti alimentari meno indicati quali sono? Affronteremo ognuno di questi punti. Inoltre c’è da considerare che la dieta depurativa può essere seguita da tutti, vegetariani e vegani compresi. Naturalmente vi sono numerosi modelli di questo regime in circolazione.

Cosa non è indicato nella dieta depurativa?

Nella dieta depurativa (come è giusto che sia) vi sono delle regole da rispettare. Tutti gli alimenti “inquinanti” sono banditi. Questo perché in caso contrario verrebbero danneggiati i principi della dieta qui presente. Dunque, qui potete trovare un elenco che vi mostra cosa in linea di massima vi aspetta sempre quando optate per una dieta dimagrante:

  • Alcol
  • Dolci
  • Snacks
  • Bevande (zuccherine o gasate)
  • Proteine di origine animale (spesso sono bandite)
  • Carboidrati (molto ridotti)

Tuttavia, alcune diete possono acconsentire il consumo di carne bianca, pesce, latte e yogurt. Ricordiamo che la dieta depurativa non è da seguire sempre ma solamente per brevi periodi.

Potete infatti applicare tale regime per circa 30 giorni a 3 volte la settimana. Chiedete comunque a un esperto, vi dirà come comportarvi.

Cosa è indicato nella dieta depurativa?

Certamente non vi sorprenderete di quello che stiamo per dire, solamente prodotti sani. Ecco cosa è indicato nella dieta in questione. Quindi tutti gli alimenti e le bevande che ormai sappiamo che sono benefiche per l’organismo. Continuando la lettura sono riportate qui sotto:

  • Acqua (in grandi quantità)
  • Frutta
  • Verdura
  • Cibi integrali
  • Legumi (non sempre)
  • Tisane (quest’ultime sono importanti visto che possono anche fornire proprietà depurative e drenanti)

La dieta depurativa prevede l’assunzione regolare di centrifugati e di alimenti solidi, sempre appartenenti al genera frutta e verdura. Anche i frullati sono molto popolari in questi regimi dietetici. Entriamo più nel dettaglio con le regole che seguono nel prossimo paragrafo.

Regole da seguire

Gli esperti suggeriscono di consumare durante la giornata due litri d’acqua. Questi possono arrivare anche da fonti alimentari, come la frutta per esempio. Quindi non è necessario consumare due litri d’acqua dalla bottiglia come in molti credono. Oltre a questo ricordiamo che è il fegato il nostro alleato numero uno che protegge il corpo grazie alla sua funzione di filtraggio del sangue. Quindi quest’ultimo dovete mantenerlo in perfetta salute.

I farmaci non sono presenti nella dieta ma nella vita spesso si, per questo è meglio evitarli quando è possibile! La loro assunzione può danneggiare il corpo. Devono infatti essere smaltiti correttamente. In caso contrario il fegato e i reni potrebbero essere compromessi per quanto riguarda la salute e il loro corretto funzionamento.

In merito all’alcol è normale ricordare che non sono bevande salutari. Certo consumate in poche quantità e ogni tanto sono praticamente nulli i loro effetti, ma generalmente non capita così. Per non parlare del fatto che l’alcol crea anche la dipendenza. Ricordiamo infine che il fritto non è indicato, così come per tutte quelle pietanze ricche di grassi cattivi i così detti saturi.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi