Salute & Nutrizione 

Alimenti che aiutano a digerire, quali sono i principali

L’apparato digerente può fare dei capricci, di conseguenza potete avvertire difficoltà durante la digestione. Naturalmente non deve esserci per forza qualcosa di misterioso dietro, ma solamente un piccolo disturbo che compare e scompare nel giro di pochissimo tempo. Tuttavia la sensazione è noiosa e spesso fastidiosa quando questo avviene. Fortunatamente madre natura ci offre una vasta gamma di alimenti che aiutano a digerire. Questi se utilizzati come le giuste raccomandazioni, possono risolvere il problema legato alla digestione in men che non si dica, purché ovviamente si tratti di un disturbo passeggero e non patologico! In questo caso ci vorranno le terapie mediche. In caso di dubbi fate riferimento al vostro medico.

Dunque, se avete accusato un problema appena finito il vostro pranzo potete fare uso dei cibi seguenti. Sono rimedi naturali quindi non comportano controindicazioni o effetti collaterali. Naturalmente state attenti a non consumare tutta quella verdura o frutta che non riuscite a digerire. Questo come ben saprete varia da soggetto a soggetto.

Alimenti che aiutano a digerire

  • Carote. Mangiate buone quantità di carote per potenziare le difese immunitarie e allo stesso tempo fornire benefici al sistema digestivo. Hanno proprietà disintossicanti, diuretiche, antiossidanti… Perfetto l’abbinamento insalata, carote e succo di limone. Un mix di sostanze ottime per l’organismo
  • Cipolle. Per alcuni le cipolle, come i pomodori, sono un alimento che l’organismo non digerisce bene. Infatti il loro consumo modesto o durante la sera, lascia alcuni effetti negativi come gonfiore addominale, alitosi… naturalmente la cipolla è amica del corpo date le sue proprietà. Tuttavia se avete problemi nel consumarla escludetela pure dall’elenco qui presente
  • Pomodori. Se siete alla ricerca di vitamine, minerali e quindi di numerose proprietà salutari, il pomodoro è un degno alleato da introdurre nella vostra alimentazione. Promosso come alimento dall’azione lassativa e antiossidante. Contrasta i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e migliora la funzionalità dall’apparato digerente, nonché la salute di quello scheletrico. Potete consumare pomodori mattina e sera, in quest’ultima occasione potrebbero risultare per alcuni un po’ più pesanti da smaltire
  • Mele. Un frutto compatto, dolce e molto invitante. Indicate anche in grandi quantità ma senza esagerare naturalmente. Le mele sono alleate dell’intestino e un alimento dall’alto potere nutritivo. Diuretiche e depurative, svolgono un’azione antiossidante e tengono dunque a freno i radicali liberi. Suggerite in caso di dissenteria e per perdere peso
  • Banane. Rinomate come rimedio naturale contro la stitichezza. Fonte di potassio e altre buone sostanze che servono continuamente al corpo. Le banane sono un’altra scelta alimentare che si trova spesso nelle liste dei cibi suggeriti dai medici nutrizionisti. Alleata per combattere e prevenire l’ulcera, utile contro la pressione alta e i disturbi correlati alla digestione.

Ricordate che questi alimenti potete anche assumerli assieme. Ossia la macedonia per la frutta e le verdure come insalatona. Quest’ultima può diventare un’altra scelta alimentare ottima dove introdurre anche del pesce e tutto quello che secondo il vostro palato è buono. Per esempio insalatona con pomodori, cetrioli, tonno, mais, carote e cipolla.

Related posts

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi